windows 8: installare una stampante senza driver certificato.

Vi sarà sicuramente capitato di non riuscire ad utilizzare un vecchio dispositivo come una stampante con il nuovo Windows 8, FERMI! Non cambiate subito stampante ma provate a seguire prima la nostra guida che vi permette di installare i vecchi driver di Windows Vista o 7.
Per prima cosa servono i driver da installare (metteteli in una cartella comoda), quindi occorre spegnere il pc.
N.B. ATTENZIONE seguite queste due operazioni per arrestare veramente il sistema:
  • Premiamo sulla tastiera contemporaneamente i tasti WIN + R.
  • Nella finestra Esegui digitare shutdown.exe /r /o /f /t 00 e confermiamo con OK.

Il PC si riavvierà e vi ritroverete dinanzi ad una schermata blu denominata Scegli un opzione.

  • Clicchiamo su Risoluzione dei problemi, su Opzioni avanzate,
  • Impostazioni di avvio
  • infine su Riavvia.

Il PC verrà di nuovo riavviato nella schermata delle opzioni avanzate di avvio.

  • Premete il tasto corrispondente alla dicitura Disattiva imposizione firma driver 

Una volta riavviato, installate i driver delle periferiche non firmate che vi servono nel classico modo, oppure scegliendo manualmente il percorso durante l’installazione guidata di Windows.

Buone stampe a tutti!

 

Condividi:

Windows 8.1 sta per arrivare

Ciao a tutti, oggi vi parlerò del nuovo Windows 8.1 !!

Non serve, ormai tutti sappiamo che c’è questo nuovo aggiornamento e tutti pensano che Windows 8 è brutto e scomodo e lo sarà anche dopo e invece no!

All’uscita di Windows 8 c’era grande entusiasmo per la novità del nuovo sistema operativo di Microsoft, però tra startScreen e tile molti lo hanno trovato scomodo e chiamavano a gran voce il vecchio desktop e il Pulsante Start. Microsoft vi ha accontentati e con il nuovo Windows 8.1 il pulsante start tornerà! Sarà anche possibile impostare il desktop come schermata principale al posto della startScreen.

Il nuovo sistema operativo, o meglio il nuovo aggiornamento, porta anche altre novità importanti come la ricerca intelligente: attualmente dalla schermata con le tile se voi iniziate a digitare comparirà un elenco di applicazioni o di impostazioni o di file; con il nuovo aggiornamento le varie categorie di voci saranno nello stesso elenco in modo ordinato naturalmente, e si potranno fare anche ricerche su bing (molto simile al SpootLight di Apple).

Un’altra novità che porterà l’aggiornamento è la possibilità di avere tile di dimensione diverse, o meglio più tipologie di dimensione, più grandi e più piccole.

Insomma questo nuovo Windows 8.1 porterà una ventata di novità, io e il mio staff lo proveremo subito e voi? Darete fiducia a Microsoft?

Condividi: