Come recuperare la posta archiviata

Questa guida serve per spiegare come recuperare una mail nel caso sia stata precedentemente archiviata da un nostro intervento.

La procedura si divide in due operazioni:

A) Collegamento all’archivio della posta

  1. Cliccare sul tasto “Start” di Windows e aprire il Pannello di Controllo.
  2. Assicurarsi di avere la “Visualizzazione classica” selezionata e aprire la “Posta elettronica“;
  3. Selezionare il pulsante “File di dati…“;
  4. Selezionare il tasto “Aggiungi…” ;
  5. Selezionare “File delle cartelle personali di Office Outlook (.pst)” e poi OK;
  6. Navigate all’interno delle cartelle fino a raggiungere la cartella che contiene i Vostri file di archivio (archiveaaaa-aaaa dove al posto delle “a” ci sarà l’anno di appartenenza delle e-mail) selezionatelo e poi click su OK;
    (Al posto di “T:\posta\nome.cognome” aprire la cartella contenente i Vostri file)
  7. Chiamatelo come veniva visualizzato nella schermata precedente (archiveaaaa-aaaa) e poi OK;
  8. Aprendo Outlook si può trovare l’archivio nell’albero delle cartelle della posta elettronica nel quale basta aprire le cartelle per leggere le e-mail.

B) Scollegamento dell’archivio della posta una volta terminato l’utilizzo dello stesso:

  1. Assicurarsi di avere chiuso Microsoft Outlook.
  2. Seguire i passi da 1 a 3 di “Collegamento all’archivio della posta“;
  3. Selezionate i file scelti dall’archivio precedente e poi fare click su “Rimuovi”.

ATTENZIONE: quest’ultima operazione è molto importante perchè rende possibile il controllo e il backup dei file dell’archivio.

Condividi:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.